I punti del successo del riciclo dell’erba

    Molta gente cura i propri prati innaffiandoli e fertilizzandoli per favorire un maggior sviluppo del manto erboso e i residui del taglio meccanico dell’erba vengono insaccati ed eliminati. Un’adeguata falciatura con il mulching e una corretta fertilizzazione favoriscono uno sviluppo più moderato del tappeto erboso, producendo un sano e verde prato all’inglese.

    Il reciclo dell’erba può essere praticato in qualsiasi prato per tutto il tempo che volete.

    Sistema di taglio

    Usate il Robomow come un sistema di concimazione. Friendly Robotics RoboMower® è stato progettato per il compito specifico della concimazione, ha un buon progetto diel piatto di taglio e le lame sono state progettate per alzare l’erba e mantenerla sospesa durante il taglio ripetuto (fino a 10 volte) prima di lasciarla cadere sul prato come fertilizzante naturale. Taglia l’erba in piccole parti — favorendo una decomposizione più veloce — e quindi viene assorbita dalla terra molto rapidamente.  

     Frequenza di taglio

    Una delle chiavi più importanti del riciclo dell’erba è quello di falciare di più e tagliare di meno. La maggior parte della gente taglia l’erba una volta alla settimana e solitamente preferisce il sabato. Con il riciclo dell’erba, i prati sono falciati quando l'erba ha effettivamente bisogno di essere tagliata, piuttosto che una sola volta a settimana. Con Friendly Robotics RoboMower® è facile curare il prato poichè RoboMower® fa tutto il lavoro da se: programmate il vostro RoboMower® per partire automaticamente dalla stazione di ricarica ogni volta che volete.

    Durante il periodo della crescita la frequenza di falciatura dovrebbe essere aumentata a una volta ogni 2/3 giorni, per non far diventare troppo l’unga l’erba.

    Se il prato è alto è preferibile tagliarlo in più passate piuttosto che in un unico taglio. Un taglio più frequente e più adeguato creerà, inoltre residui di erba più piccoli che possono filtrare meglio nella superficie del terreno e decomporsi più rapidamente nei giorni successivi.

    Altezza di taglio

    Seguire la regola 1/3:  falciare il prato frequentemente in modo da rimuovere non più di un 1/3 della lunghezza dell’erba. Un’adeguata falciatura produrrà piccoli residui dal taglio meccanico del prato che non dissimuleranno la superficie dell'erba. Dovete tagliare il prato di frequebte, o raddoppiare il taglio, quando il prato si sta sviluppando velocemente , come in priamvera.

     

    In qualunque momento il prato sia falciato, l'abilità della pianta di fotosintetizzarsi e di produrre i carboidrati essenziali per lo sviluppo della radice diminuiscono. Per elevare la fotosintesi e ridurre lo stress del tappeto erboso, bisogna rimuovere non più di un terzo di strato alla volta. Se più di un terzo della zona è rimosso, lo sviluppo della radice è ritardato dall'incapacità della pianta di produrre i carboidrati sufficienti al suo sviluppo. Se il prato è stato tagliato troppo, la pianta usa i carboidrati immagazzinati per produrre il nuovo sviluppo del manto erboso. Se il prato viene tagliato eccessivamente, le riserve delle radice si esauriscono e si indebolisce, diventando più esposta alle erbacce, alle malattie, agli insetti ed alla siccità.

     
    Due errori comuni che si compiono durante la falciatura sono:

    Molta gente falcia i propri prati molto corti. È una cattiva abitudine, che provoca diversi generi di problemi, dallo sviluppo eccessivo dell'erbaccia, all’attacco dei parassiti e quindi ai problemi di malattia e alla secchezza veloce durante i periodi di siccità. Un’erba più alta produce radici più sane e richiede meno acqua perché le lunghe foglie servono da schermo solare. La radice dell’erba si sviluppa più velocemente e più profondamente quando l’erba è più alta.

    Non attendere fino a che l'erba non sia troppo alta prima della falciatura perché l'atto della falciatura genera uno stress considerevole sull'erba e possono passare giorni prima che l'erba recuperi il suo stato di benessere naturale. Se l'erba diventa troppo alta occorre sollevare l'altezza di taglio e falciarla in più volte. Ciò inoltre ridurrà lo stress dovuto ad un taglio troppo profondo. Nel taglio di più di un terzo dell’altezza del prato, lasciare RoboMower® funzionare per un tempo più prolungato in modo che possa passare più volte per tagliare l’erba progressivamente. Inoltre durante il taglio dell’erba i residui verranno tagliati in modo fine.

    Quando tagliare il prato?

    Falciate il vostro prato quando l'erba è asciutta. Probabilmente avrete già notato che l’erba bagnata si taglia male. I residui della potatura meccanica umidi aderiranno alle lame e causerà un taglio frastagliato; il piatto di taglio (l'alloggiamento delle lame) si intasera’, interferendo con la falciatura; i residui del taglio meccanica dell'erba formaranno degli ammassi; ed i residui del taglio meccanico non potranno filtrare all’interno del terreno.  

    Falciate il vostro prato nelle ore serali piuttosto che in quelle centrali, durante le ore calde della mattina o del primo pomeriggio. E’ davvero stressante per l’erba. Ciò impedirà all'erba tagliata di bruciare così come darà ai residui del taglio meccanico dell’erba la possibilità di decomporsi e di filtrare nel terreno durante la notte.

    Senso di falciatura?

    Variare il senso di falciatura. L'erba tende a svilupparsi nel senso nel quale è stata falciata. Per impedire che il vostro prato sembri a strisce, variate il vostro senso di falciatura ogni volta che tagliate. Ciò manterrà la vostra erba più diritta. Friendly Robotics RoboMower®  taglia con un sistema di triangolazioni che fa si che l’erba venga tagliata da numerose parti.
     

    Lame

    Mantenete le vostre lame taglienti. Le lame taglienti forniscono un taglio pulito, sicuro ed efficiente. Lame del falciatore smussate strappano e tagliuzzano le punte dell'erba, che possono fornire un punto di entrata per gli organismi per malattie ed indebolire la radice dell'erba. Se il vostro prato sembra opaco dopo la falciatura, o vedete paglia marrone nei giorni successivi, la vostra lama del falciatore è probabilmente da sostituire.